varNewdfp = "(none)" 
QSTRING = "/video/2018/02/Agora-f98838d2-da46-43b4-a4f5-3ad2c509a029-ssi.html"
Agorà - Puntata del 20/02/2018 - video - RaiPlay
Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Puntata del 20/02/2018

Lo scontro Governo-Embraco tiene 500 famiglie con il fiato sospeso. Dopo che il gruppo brasiliano ha risposto negativamente alla proposta del governo sullo stop ai licenziamenti (497 su 537 posti) e la loro trasformazione in cassa integrazione, il ministro Calenda si è scagliato contro i vertici, parlando di "un atteggiamento di totale irresponsabilità dell'azienda. Le loro motivazioni dimostrano una mancanza di attenzione al valore delle persone e alla responsabilità sociale dell'impresa". Domani il ministro volerà a Bruxelles dalla commissaria alla Concorrenza per valutare se la scelta dell'azienda di trasferire lo stabilimento in Slovacchia vada contro le regole europee. In diretta gli ultimi aggiornamenti sull'attesa dei lavoratori, ora appesi a un filo. Sul fronte pensioni tra gli oltre 400mila lavoratori che entro il 2019 potranno optare per l'anticipo finanziario a garanzia pensionistica molti sceglieranno la via dell'Ape aziendale. Vantaggi e svantaggi della scelta saranno affrontati con esperti in studio. Continua il dibattito sulle armi in Italia, soprattutto dopo il caso dell'Istituto tecnico commerciale Almerico da Schio di Vicenza, che ha mandato i propri studenti a lezione di tiro a segno. Le voci dei ragazzi e dei loro genitori, tracceranno i confini di questa storia surreale. In chiusura intervista a Pier Ferdinando Casini, ora candidato nel centrosinistra a Bologna e alle prese con polemiche per la sua candidatura e anche con una sfida difficile nelle fila della lista Civica Popolare.

(none)

Torna su