varNewdfp = "(none)" 
QSTRING = "/video/2018/02/Agora-40847eb8-8e2f-4d9e-a91b-6e368a9dfc6b-ssi.html"
Agorà - Puntata del 22/02/2018 - video - RaiPlay
Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Puntata del 22/02/2018

In questa puntata si parla di campagna elettorale. A pochi giorni dal voto del 4 marzo, si sono verificati due gravi episodi di violenza. Un militante di Potere al popolo è stato accoltellato mentre attaccava manifesti elettorali a Perugia. Poche ore prima un dirigente di Forza Nuova veniva legato e picchiato in centro a Palermo. Stiamo tornando al clima di tensione degli anni '70? Se ne parla con Gian Carlo Caselli, ex magistrato. Le urne si avvicinano e ancora una volta sondaggisti, partiti e opinionisti si trovano di fronte lo spettro dell'astensionismo. Viaggio nella capitale per sondare gli animi dell'elettorato. In provincia di Como, un drone dell'esercito sorvola i cieli di confine con la Svizzera. Un tempo utilizzato per scovare i contrabbandieri tra Lombardia e Canton Ticino, oggi parrebbe impiegato per individuare i migranti che cercano di raggiungere il suolo elvetico. A Potenza, lo scandalo delle scale mobili più lunghe d'Europa in disuso. Inaugurata otto anni fa, questa grande opera - 1,5 chilometri di lunghezza, seconda solo a quella di Tokyo - mostra oggi segni di evidente abbandono: pareti intrise di muffa, infiltrazioni d'acqua e funzionamento a singhiozzo. E poi, confronto in studio con Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali e Massimiliano Fedriga della Lega: programmi e proposte della campagna elettorale.

(none)

Torna su