Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Movie Mag St 2017/18 Puntata del 31/01/2018

"Anche io guardo molte serie Tv, ma nulla sostituirà mai il cinema. Vedere un film in una sala buia, insieme a 500 sconosciuti, è una vera e propria esperienza sociale". A parlare è Steven Spielberg, uno dei più grandi registi della storia del cinema, da giovedì nelle sale con il suo nuovo The Post, e ospite d'eccezione di Movie Mag per il faccia a faccia con Federico Pontiggia. Spielberg non è il solo grande ospite della puntata: Movie Mag intervista anche due tra i più celebri e talentuosi attori al mondo, Meryl Streep e Tom Hanks, entrambi interpreti del film di Spielberg. The Post, pellicola candidata al Premio Oscar nelle categorie Miglior Film e Miglior Attrice, racconta le vicissitudini dietro la pubblicazione dei Pentagon Papers - documenti secretati del Dipartimento della Difesa statunitense - da parte del New York Times e del Washington Post nel 1971. Il magazine di Rai Movie intervista Luca Miniero, Frank Matano e Massimo Popolizio, rispettivamente regista e interpreti di Sono tornato, pellicola che immagina un ipotetico ritorno di Benito Mussolini nell'Italia di oggi. Livio Beshir porta gli spettatori di Movie Mag tra i meandri di una delle mostre più attese dell'ultimo periodo: The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains, esposizione che lega arte visiva e musica all'insegna di una delle più grandi rock band di tutti i tempi. Movie News, il notiziario del cinema in collaborazione con Anica, racconta Soundframes, mostra in corso presso il Museo Nazionale del Cinema di Torino che indaga il rapporto tra musica e immagini in movimento, con un'intervista al Curatore Stefano Boni. La settima arte e le stelle si avvicinano nell'Oroscopo del Cinema firmato da Simon & The Stars. Il modo migliore per scoprire gli auspici della settimana e, al tempo stesso, i film della programmazione di Rai Movie consigliati per tutti i segni dello zodiaco. In chiusura di puntata, la consueta playlist: la criminologa Roberta Bruzzone rivela i suoi tre film crime preferiti.

Torna su