Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Domenica In St 2017/18 Puntata del 04/02/2018

A pochi giorni dall'inizio del Festival di Sanremo, puntata particolarmente ricca di ospiti, musica e approfondimenti per la Domenica In condotta da Cristina Parodi con Benedetta Parodi. Ultimo appuntamento con "Sanremo Story", la pagina che ripercorre le tappe più significative della kermesse musicale più amata d'Italia, commentate da Luca Bianchini, Dario Salvatori e Lucio Fabbri. In collegamento da Sanremo, Angela Rafanelli fornirà anticipazioni, indiscrezioni e riporterà le prime dichiarazioni dei protagonisti di questa edizione, mentre Claudio Lippi svelerà chicche inedite e curiosità. Con Cristina Parodi anche Max Giusti, grande protagonista del Dopofestival 2016, che si racconterà con la travolgente ironia che lo contraddistingue. Ancora sorprese e grandi ospiti con Mietta, vincitrice nel 1989 nella categoria "Nuovi" con il brano "Canzoni" e terza classificata nel 1990 con "Vattene amore", e Donatella Milani, al Festival nel 1983 con "Volevo dirti". Spazio al cinema con una delle attrici italiane più famose e amate dal grande pubblico, Stefania Sandrelli, protagonista di un'intervista faccia a faccia con Cristina, in cui parlerà della sua lunga e fortunata carriera cinematografica ma anche della sua intensa vita privata. Nella pagina dedicata a "Musica e Fede": ospiti Monsignor Antonio Staglianò, vescovo di Noto, che con le sue omelie "pop" spiega il Vangelo ai giovani cantando i testi di Noemi, Marco Mengoni e Francesco Gabbani; inoltre, Cristina Scuccia, nota al grande pubblico come Suor Cristina, che proporrà in chiave personale un noto brano sanremese e racconterà la sua esperienza personale da religiosa a fenomeno pop mondiale. In collegamento l'attrice Claudia Koll, che ha abbandonato il mondo dello spettacolo per abbracciare la fede e la spiritualità e dirige ora un'accademia artistica multidisciplinare, dove proprio Suor Cristina ha mosso i primi passi.

Torna su