Storie italiane

Storie italiane - RaiPlay
20 min
Arriva dalla Calabria la storia di un 36enne chiuso nel suo mondo, dopo essere stato vittima di bullismo tra i banchi di scuola. "Sasso", così Pierluigi viene chiamato da sua madre. E' lei stessa a raccontare che gli ha dato questo appellativo perché il figlio non sente né caldo e né freddo, non ha più lacrime ed è "vuoto dentro", con paura a relazionarsi con il mondo esterno. Pierluigi sembra un bimbo di 6 anni.
Vai al titolo