Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Passato e Presente St 2017/18 Gli emigranti e Marcinelle

Dopo la Seconda Guerra mondiale, l'Italia deve affrontare una profonda crisi economica e sociale. Il lavoro manca e gli italiani lo cercano all'estero, dove c'è bisogno di manodopera. Il 23 giugno del 1946 viene siglato un protocollo d'intesa tra il governo italiano e quello belga che prevede il trasferimento di cinquantamila minatori italiani in Belgio, in cambio di duemilacinquecento tonnellate di carbone ogni mille minatori. Una storia che la professoressa Silvia Salvatici rilegge con Paolo Mieli in questa puntata di "Passato e Presente".

Torna su