Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Fanno causa al Campidoglio: "restituteci le tasse" - 19/12/2017

Le condizioni in cui versa Roma dal punto di vista della pulizia e del decoro urbano a Roma si accompagnano con il pagamento di una delle tariffe per i rifiuti più alte d'Italia. e così un gruppo di abitanti del II Municipio (420 persone) ha messo diffidato l'AMA puntando a chiedere il rimborso della TARI, tariffa rifiuti, in assenza di un servizio decente nelle nostre strade. Sulla scorta di una sentenza della Corte di Cassazione che ha dato ragione a un albergo di Napoli, si punta a un taglio del 40% della tariffa rifiuti per le inadempienze della municipalizzata AMA (e dell'amministrazione capitolina), che rischiano così di dover restituire le somme versate in eccedenza dai cittadini di Roma coinvolti nelle emergenze rifiuti negli ultimi anni, per un totale di 1,5 miliardi di euro di possibile contenzioso. I ricorsi andrebbero infatti a mettere in discussione le cifre pagate a partire dal 2012. Una vicenda che, se risolta in favore dei cittadini, potrebbe scatenare una pioggia di ricorsi in tutta Italia. - Un servizio di Martina Proietti

Torna su