Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Il pensionato pentito - 21/11/2017

Chi non vede l'ora di andare in pensione ma non ce la fa perché l'allungamento della vita media allontana il sospirato traguardo, potrebbe ricredersi davanti al civico 44 di via Aselli, centro di Cremona. Dietro il bancone, con grembiule e cappellino immacolati, c'è Oriano Ruggeri, 82 anni il prossimo 19 gennaio, uno dei macellai più conosciuti della città. Andato in pensione, ha chiuso la saracinesca, ma ha resistito appena un mese: "Mi annoiavo, la macelleria mi mancava e mia moglie brontolava sempre ad avermi intorno". - Un servizio di Fabio Trappolini

Torna su