Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà I predoni delle campagne - 21/11/2017

I predoni delle campagne colpiscono di notte, protetti dall'oscurità. Per compiere razzie tra gli ulivi della Puglia lavorano in squadre: c'è chi guida il furgone, chi srotola le reti sotto le piante, chi percuote i rami con pesanti mazze di ferro e chi carica sul camioncino il risultato dell'ennesimo sac-cheggio. In un paio di minuti riescono a portare via oltre 30 chili di olive. E in una notte possono mandare in fumo un interno anno di lavoro. "È un flagello", dicono gli agricoltori. Nelle campagne del Tarantino e del Barese succede addirittura che gli olivicoltori debbano avvisare la questura prima di far partire i camion diretti ai frantoi. e c'è chi dorme in macchina per proteggere le sue piante. - Un servizio di Rossella Ricchiuti

Torna su