Saltimbanchi si muore Puntata del 23/02/1980

49 min
Proseguono le prove nella cantina e il povero Felice Andreasi si dà da fare allenandosi duramente come ballerina. Gianrico Tedeschi, tuttavia, si infuria con la compagnia, cercando di spiegar loro cosa sia il vero teatro. Enzo Jannacci, subito dopo, si esibisce con la sua canzone "Bartali". La compagnia teatrale poi si improvvisa rock band e canta sul palco "Una fetta di limone", canzone di Enzo Jannacci e Giorgio Gaber. Giorgio Porcaro, pugliese trapiantato a Milano, viene tramortito da Massimo Boldi, stufo di ascoltarlo farneticare. 
Vai al titolo