Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Passato e Presente St 2017/18 Stalin, l'età del terrore

Passato alla storia come uno dei dittatori più sanguinari del novecento, Stalin è stato senza dubbio uno dei personaggi più importanti e controversi del secolo scorso. Se ne parla a "Passato e Presente", Paolo Mieli e il professor Silvio Pons si soffermano su alcuni momenti fondamentali della sua vita politica, esaminandone i discorsi ufficiali, gli scritti, gli obiettivi e la visione. Tra gli aspetti in primo piano: l'ascesa al potere negli anni successivi alla morte di Lenin, la trasformazione della Russia in un potenza militare e industriale, il patto di non aggressione con Hitler, gli anni del terrore, i gulag.

Torna su