Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Maggioranza ed Mdp, strappo sul Def - 05/10/2017

L'aula del Senato ha approvato con 181 voti lo scostamento sui conti pubblici previsto dal Def. Ancora l'Aula di Palazzo Madama ha dato il via libera alla risoluzione di maggioranza alla nota di aggiornamento al Def. E proprio qua, la maggioranza ha inserito l'ennesimo cuneo nel già diviso e frastagliato mondo alla sinistra del Pd. Uno degli argomenti principali agitati da Mdp. Abolirlo, chiede Mdp. Per una spesa che si aggira sui 600 milioni. E questa mattina la risoluzione di maggioranza (a firma Luigi Zanda del Pd, Laura Bianconi di Ap e Karl Zeller delle Autonomie) presentata al Senato alla nota di aggiornamento al Def impegna appunto il governo a "rivedere gradualmente il meccanismo del cosiddetto superticket al fine di contenere i costi per gli assistiti che si rivolgono al sistema pubblico". Un servizio di Lorenzo Falco

Torna su