Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Memorie - Fatti e persone da ricordare Dario Fo, giullare del popolo

Dario Fo nasce il 24 marzo 1926 a Sangiano . Suo padre è un ferroviere, sua madre una contadina e abitano in piccolo paesino lombardo. Giovanissimo, si trasferisce a Milano dove frequenta l'Accademia di Belle Arti di Brera e si iscrive alla facoltà di architettura, che abbandona prima della laurea. Dal 1952 comincia a collaborare con la Rai. Attore, regista, scrittore, scenografo, costumista, Fo è famoso per i suoi testi teatrali di satira politica e sociale, rappresentati in tutto il mondo. Con la moglie, l'indimenticabile Franca Rame, ha creato un gruppo teatrale, con lei ha raccontato pagine di grande ironia per la televisione e per il teatro. Nel 1997 gli viene conferito il premio Nobel per la letteratura.

Vai alle collezioni:

Torna su