Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Terremoto: i furbetti della residenza - 27/09/2017

In 120 rischiano la condanna per truffa e falso per aver percepito indebitamente i contributi per far fronte all'emergenza abitativa post terremoto nei comuni di Amatrice e Accumuli. Secondo la Procura di Rieti si tratta di somme tra i 400 e i 900 euro al mese. A far scattare le verifiche dei carabinieri il numero sospetto di cambi di residenza - in particolare da Roma verso Amatrice - subito dopo il sisma. Siamo andati ad Amatrice con Martina Proietti. - Un servizio di Martina Proietti

Torna su