Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Il the inglese compra l'aceto di Modena - 12/09/2017

Le bustine di Twinings comprano l'aceto balsamico di Modena. Associated British Foods, gruppo internazionale diversificato quotato al London Stock Exchange con 13,4 miliardi di sterline di fatturato, ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di Acetum Spa, il principale produttore italiano di Aceto Balsamico di Modena, oggi controllato dal fondo Clessidra di proprietà della famiglia Pesenti. L'aceto balsamico di Modena, uno dei più noti aceti del mondo, gode dell'Indicazione Geografica Protetta (Igp) da parte dell'Unione Europea, il bollino che certifica le caratteristiche di unicità di tradizione e provenienza, oltre all'alta qualità del prodotto. Un riconoscimento quindi legato alla territorialità e che rimane solo se la produzione non viene spostata dal sito. Il nostro Fabio Trappolini ci racconta di un'altra eccellenza ceduta agli stranieri.

Torna su