Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Codice La vita è digitale St 2017 Intervista a Barbara Mazzolai, la robotica ispirata alle piante - 04/08/2017

Barbara Mazzolai, coordinatrice del centro dell'Istituto Italiano di Tecnologia, ci parla della ricerca scientifica sulla biorobotica e la robotica biomimetica, che cerca di studiare e comprendere meccanismi, sensori e strategie di movimento ispirate alla natura. Le radici sono il miglior esempio in natura per l'esplorazione del suolo, non esiste nessun animale che riesca ad avere le caratteristiche delle piante in termini di efficienza nell'esplorazione perché realizzano un network di apici: ogni apice ha un recettore, un sensore che risponde a stimoli chimici e fisici, e le piante ne hanno milioni di apici. La pianta robotica, ispirata a quella naturale, sarà utilissima per esplorare sia i terreni (agricoli o no), sia, grazie all'ancoraggio delle radici, avrà un'applicazione interessante nello spazio.

Torna su