L'uomo che creò l'Interpol

Italiani con Paolo Mieli Giuseppe Dosi, il poliziotto artista

ItaliaSt 201741 min
Giuseppe Dosi è stato tra i promotori della moderna "Interpol" - la rete che lega le polizie di tutto il mondo - e anche uno dei suoi funzionari più esperti, con quarantatré anni di servizio e innumerevoli successi contro la criminalità. Da giovane, alla ricerca di un impiego sicuro, Dosi frequenta i corsi universitari di criminologia di Salvatore Ottolenghi. Da quelle lezioni apprende le tecniche più avanzate di polizia scientifica, ma ha soprattutto il fiuto dell'investigatore e - grazie all'esperienza di attore - è anche un maestro del travestimento. Viene notato da Giovanni Gasti, assistente di Ottolenghi, anch'egli luminare della criminologia, che lo iscrive a un concorso come alunno delegato di polizia. Nel giugno 1913 Dosi si classifica terzo su cento partecipanti...
Vai al titolo