L'abito nuovo L'abito nuovo (1964)

Il modesto impiegato Michele Crispucci vive a Napoli con la figlia Assuntina, fidanzata con Concettino. Quando in città arriva la carovana del circo dove lavora l'ex-moglie di Crispucci, che ha abbandonato marito e figlia per condurre una vita licenziosa, il giovane decide di lasciare Assuntina temendo che il buon nome della famiglia si sporchi. Spettacolo tratto dall'omonima novella di Luigi Pirandello.
Vai al titolo