1939-1945. La II Guerra Mondiale

1939-1945. La II Guerra Mondiale - L'Europa alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale - RaiPlay
L'Europa alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale
St 2019 Ep 1 Italia 50 min
Il razzismo, l'antisemitismo, il nazionalismo e la revisione del Trattato di Versailles sono alla base dell'ideologia nazista. Una volta conquistato il potere, nel gennaio 1933, Hitler persegue la sua politica di potenza e di predominio tedesco sull'Europa. Il servizio di leva tedesco (marzo 1935), le leggi razziali di Norimberga (settembre 1935) e quelle italiane (1938), l'occupazione militare della Renania (marzo 1936), la nascita dell'Asse Roma-Berlino e il viaggio di Mussolini in Germania (1936-1937), la guerra di Spagna (1936-1939), l'Anschluss (marzo 1938), la questione dei Sudeti (ottobre 1938) e la Conferenza di Monaco, il protettorato di Boemia e Moravia (marzo 1939) sono le tappe che porteranno all'invasione della Polonia (settembre 1939) e allo scoppio della seconda guerra mondiale.
Vai al titolo