Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017 Migranti a Milano: patti chiari ... del 16/05/2017

Un servizio di Enzo Miglino - Milano e l'hinterland si preparano a gestire, nei prossimi mesi, l'arrivo di un numero di migranti doppio rispetto ad un anno fa (si passerà da 4.960 richiedenti asilo ad oltre 7.000). E così per fronteggiare quella che potrebbe rivelarsi come una vera e propria emergenza, il ministro Minniti ha chiesto (e, sulla carta, ottenuto) che 80 comuni della cinta metropolitana del capoluogo lombardo firmino un protocollo (Grande Milano) per accogliere i profughi che arriveranno. Un numero doppio rispetto al passato: l'anno scorso, infatti, erano solo 40 su 134 i sindaci disposti a "farsi carico" del problema. Ma non tutti sono d'accordo: ci sono comuni come Ossona, dove una consigliera leghista si è dimessa proprio in conseguenza del piano prefettizio o Paderno Dugnano dove il sindaco di Forza Italia ha, sì, deciso di aderire al progetto ma non senza sollevare dubbi e questioni. Enzo Miglino è andato in Lombardia e ci racconta i dettagli di questa storia.

Torna su