Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà La spezia: disonora il padre ... del 30/05/2017

Un servizio di Michele Pisani - Un padre, musulmano integralista, originario del Bangladesh e residente da una decina di anni a La Spezia con la famiglia, ha frustato la figlia perché "troppo occidentale" e rea, secondo lui, di aver rinnegato l'Islam. Una violenza ultima di una serie perpetrate fin dal 2011 per le quali però, ora, l'uomo è stato condannato a 2 anni e sei mesi di carcere, oltre a una provvisionale di 12 mila euro. Una sentenza che rompe un muro di omertà che troppo spesso, anche nel nostro Paese, copre storie come questa. Il racconto e la cronaca sono di Michele Pisani.

Torna su