La vita in diretta

La vita in diretta - RaiPlay
10 min
Un minore di almeno 14 anni d'ora in poi potrà chiedere, senza l'intervento di un adulto, di oscurare, rimuovere o bloccare i contenuti diffusi in rete al gestore del sito web o ai social network. E se non sarà cancellato entro 48 ore, potrà ricorrere al garante della privacy. E' questa una delle principali novità introdotte dalla legge sul Cyberbullismo, approvata all'unanimità in via definitiva alla Camera a due anni dal primo via libera." Nessuno mi ridarà più mia figlia Carolina ma questa legge è per lei", ha affermato Paolo Picchio presente in aula. Ha perso sua figlia Carolina nel gennaio 2013 che si è tolta la vita dopo che venne diffuso in Rete un video a sfondo sessuale di cui lei era protagonista. Si è gettata dal balcone di casa sua, un volo nel vuoto, dopo aver visto gli oltre duemila Like, le condivisioni e i commenti che aveva suscitato.
Vai al titolo