Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017 Budrio, la caccia un mese dopo del 04/05/2017

Un servizio di Michele Pisani - Continua incessantemente, ormai da un mese, la caccia ad Igor il russo, al secolo Norbert Feher, il killer accusato degli omicidi di Budrio e Portomaggiore. E mentre nella zona si fa ricorso anche a due cani molecolari di razza Bloodhound, Gandolf e Druido, con un patentino certificato dall'Fbi, nelle stesse ore, arriva a Montecitorio, il (discusso) testo sull'emendamento sulla legittima difesa che a parziale modifica dell'art. 52 del codice penale, renderebbe possibile sparare in caso di aggressioni notturne e di violenza. Michele Pisani è tornato a Budrio e nelle campagne ferraresi: nel suo racconto, la cronaca delle ultime ore e le voci dei residenti

Torna su