Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Roscigno, meglio soli... del 30/03/2017

Un servizio di Enzo Miglino - Roscigno Vecchia, che fa parte della comunità montana di Alburni e del Parco Nazionale del Cilento, in provincia di Salerno, è uno dei borghi abbandonati più famosi e suggestivi d'Italia, tanto che è stato definito la "Pompei del '900". La popolazione ha lasciatoprogressivamente il suo centro storico dal 1902 a causa del rischio frane che da sempre rischiano di travolgere il paese che sorge lungo la confluenza di due fiumi che ne compromettono la stabilità idrogeologica. Oggi, dopo la morte dell'ultima abitante autoctona, Teodora Lorenzo, soprannominata "zia Dorina", spentasi il 15 ottobre del 2000, a Roscigno abita solo una persona: Giuseppe Spagnuolo che di questo agglomerato di case abbandonate è diventato un vero e proprio "custode della memoria". Enzo Miglino è andato sulle sue tracce.

Torna su