Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Pordenone, no ai profughi nelle strutture comunali del 11/01/2017

Servizio di Fabio Trappolini. Lemergenza freddo rimane nel calderone della gestione profughi. Nel Comune di Pordenone il sindaco Alessandro Ciriani è stato categorico: chi non ha i requisiti di legge per lasilo non può essere accolto in strutture di competenza comunale. E così gli otto migranti che laltra sera hanno bussato alla ex locanda al Sole chiedendo un tetto per la notte, rimarranno ospiti nella sede di Rifondazione Comunista. Il nostro Fabio Trappolini ci racconta il clima di tensione della provincia friuliana

Torna su