Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Pompei, muro (im)portante? del 30/01/2017

Un servizio di Pasquale Filippone - Crolla un nuovo muro a Pompei ed è polemica. A cedere è stata una parte di muro di un metro e mezzo, di una domus nota come la casa del Pressorio, chiusa al pubblico, tanto che la scoperta è avve-nuta nel corso dei sopralluoghi del personale custode. Un evento «fisiologico - spiega il direttore generale della So-vrintendenza degli Scavi, Massimo Osanna - Tutti gli episodi di cedimento che sono stati registrati negli ultimi anni, si sono verificati sempre in aree nelle quali nessun intervento era ancora partito». I lavori sono stati previsti ma non sono ancora iniziati per un ricorso al Tar presentato da una delle ditte che ha partecipato al bando di gara per l'assegnazione del progetto.

Torna su