Cristo si è fermato a Eboli

Cristo si è fermato a Eboli - Cristo si è fermato a Eboli - RaiPlay

Cristo si è fermato a Eboli

St 1Ep 157 min
In un giorno non precisato del 1935 Carlo Levi, intellettuale di Torino, condannato a tre anni di confino dal governo fascista, arriva in un paese della Lucania arroccato su un alto e desolato colle. Accompagnato da due carabinieri, scende dal treno alla stazione di Eboli, dove la strada e il treno abbandonano la costa di Salerno e il mare, e si addentrano nelle desolate terre di Lucania. Il viaggio prosegue poi in pullman e quindi in automobile. Raggiunto il paese di Gagliano, lentamente Carlo prende contatto con la popolazione che, in accordo con il podestà, gli impone di esercitare la professione di medico. Prende alloggio in una casa ove lo serve la fedele contadina Giulia, scambia parole con gli abitanti, con il podestà Don Luigino e con il misterioso Don Trajella.
Vai al titolo