Memorie - Fatti e persone da ricordare

Memorie - Fatti e persone da ricordare - Luigi Pirandello, figlio del "Caos" - RaiPlay

Luigi Pirandello, figlio del "Caos"

9 min
Per la sua produzione e l'innovazione del racconto teatrale è considerato tra i maggiori drammaturghi del XX secolo. "Per il suo coraggio e l'ingegnosa ripresentazione dell'arte drammatica e teatrale". Con questa motivazione, il 10 dicembre del 1934, Luigi Pirandello ricevette il premio Nobel per la letteratura a Stoccolma. Lo stesso giorno di 2 anni dopo, il 10 dicembre 1936, morì a Roma. Il drammaturgo nato a Girgenti nel 1867, inaugura la sua produzione letteraria con il romanzo "Il fu Mattia Pascal" nel 1904 e la chiude con il dramma incompiuto "I giganti della montagna" del 1936.
Vai al titolo