La libertà di Bernini

La libertà di Bernini - Il padron del mondo (1623-1644) - RaiPlay

Il padron del mondo (1623-1644)

ItaliaEp 3
Le api cominciano a sciamare sul cielo di Roma nel 1623, quando Maffeo Barberini diventa papa col nome di Urbano VIII. Le api sono il simbolo dei Barberini e Urbano è il papa che apre a Bernini le porte della città, facendolo lavorare prima in una chiesetta di periferia, Santa Bibiana, poi nella sua residenza romana, Palazzo Barberini; infine nella Basilica di San Pietro, dove gli commissiona il grande Baldacchino, che sovrasta l'altare e la tomba del primo apostolo; la crociera, nel cuore della basilica, dove Bernini mette in opera una grandiosa messinscena; quindi la propria tomba, che Gian Lorenzo realizza reinventando una tradizione che affondava le sue radici nel genio di Michelangelo.
Vai al titolo