Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Cocci di Muraro del 14/12/2016

Un servizio di Martina Proietti - Paola Muraro, uno degli assessori più importanti e discussi della giunta capitolina di Virginia Raggi, quello all'Ambiente, si è dimessa con effetto immediato. Il motivo: la stessa indagine per presunti reati ambientali che va avanti da luglio e che già ha creato tanti imbarazzi al Movimento 5 stelle, anche a livello nazionale. E stavolta dalla Procura è arrivato infatti quell'avviso di garanzia, mai notificato fino ad oggi, che dalla Raggi in passato era stato utilizzato per negare la conoscenza di un'indagine a carico dell'assessora. E così, esattamente due mesi dopo aver risolto la grana delle nomine al Bilancio e alle Partecipate, Roma torna nel caos. Il racconto è di Martina Proietti.

Torna su