Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Sereno Variabile St 2016/17 Bologna - 17/12/2016

Bologna la grassa, la dotta e la rossa, come vuole la tradizione, ma anche la Bologna più curiosa e meno conosciuta: questa la protagonista della puntata di Sereno Variabile. L'itinerario si snoderà tra i palazzi storici e sotto i chilometrici portici della città, per scoprire le eccellenze, i segreti e la ricca gastronomia del capoluogo emiliano. Si scenderà nelle gallerie dei canali sotterranei che si diramano sotto i quartieri del centro storico per conoscere un curioso segreto nascosto sotto la platea del Teatro Comunale. Poi si sentiranno suonare strumenti antichi e si scoprirà come si può salire sul podio dell'Orchestra Senza spine e diventare direttori per un giorno. Si visiterà anche un divertente e colorato Museo del flipper e si proseguirà per la rinomata Cineteca di Bologna dove è in corso una mostra sui fratelli Lumière. Infine si assisterà anche a una inedita quanto singolare sfida all'ultimo ragù tra gli Apostoli della tagliatella, custodi del tradizionale piatto felsineo, e i propugnatori degli spaghetti alla bolognese. L'inviata Maria Teresa Giarratano farà immergere i telespettatori nell'atmosfera natalizia visitando il borgo di Mombaroccio, nelle Marche, per parlare dei festosi mercatini tradizionali che costellano i paesi della provincia di Pesaro-Urbino.

Torna su