Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Profughi in hotel: bomba su bomba del 21/11/2016

Un servizio di Elisa Dossi - Buddusò, poco più di tremila abitanti del nord Sardegna dove pochi giorni fa è stata fatta esplodere una bombola del gas in una struttura che avrebbe dovuto ospitare un gruppo di profughi, non accoglierà più i migranti. L'agriturismo infatti, attualmente chiuso, e che è stato fatto saltare in aria, non riaprirà i battenti ed i proprietari della struttura hanno fatto sapere di aver ritirato la disponibilità ad accogliere i profighi. Elisa Dossi è andata in Gallura: nel suo racconto il clima di tensione e paura seguìto a questo grave atto intimidatorio.

Torna su