Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Stipendio parlamentari: fratelli di tagli?

Un servizio di Simone Carolei - E' ripresa ieri alla Camera la discussione sulla proposta di legge del M5s per il taglio degli stipendi dei parlamentari in un'ennesima seduta "caldissima". Per sostenere la proposta a Roma è arrivato anche Beppe Grillo, che ha seguito il dibattito dalla tribuna della Camera. Il Movimento ha dato anche appuntamento agli attivisti in piazza Montecitorio. Dalle colonne del suo blog, Grillo aveva lanciato un appello al Pd. "Renzi - aveva scritto - è stato sordo al nostro appello, per questo mi rivolgo direttamente ai parlamentari del Pd e di tutti i partiti: lasciatevi andare a uno slancio di generosità e votate la legge del MoVimento 5 Stelle per dimezzare il vostro stipendio". La cronaca nel servizio di Simone Carolei.

Torna su