Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Roma, c'e' chi dice ancora no

Un servizio di Cinzia Torriglia - Sembra non esserci pace per Virginia Raggi. Ieri, infatti, il Campidoglio ha registrato la perdita di un altro pezzo: il ragioniere generale Stefano Fermante ha, infatti, rimesso il mandato nelle mani della sindaca. Dimissioni giunte in una giornata già carica di tensione per l'arrivo in aula Giulio Cesare della discussione sul "no" alle Olimpiadi 2024. Olimpiadi che, sempre ieri, la Regione Lazio ha invece deciso di sostenere nel corso di una seduta straordinaria del Consiglio conclusa, appunto, con l'approvazione, a maggioranza, di un ordine del giorno a sostegno della candidatura di Roma. La cronaca e le reazioni nel racconto di Cinzia Torriglia.

Torna su