Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà Questa casa non e' un albergo

Un servizio di Matteo Barzini - La prima casetta di legno è arrivata tre giorni fa. L'ha consegnata l'associazione La Via del Sale Onlus ad Antonio Guerrini, allevatore di mestiere, uno dei tanti che da oltre un mese è sfollato in una tenda nei boschi di Amatrice e Accumoli pur di non allontanarsi dal suo lavoro. Ma una volta montata ed effettuati gli allacci, è arrivato un tecnico del Comune per ordinarne lo sgombero: la casetta è un abuso edilizio. Una vera e propria beffa. In base alle norme, infatti, è tollerato installare una roulotte, un camper, qualsiasi mezzo o struttura con ruote. Tutto il resto rientra nella categoria struttura fissa e diventa invece una violazione del piano regolatore superabile solo con un'ordinanza del sindaco. Matteo Barzini ci racconta questa ordinaria storia di burocrazia italiana.

Torna su