Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Scala Mercalli St 2016 Trasporti

Secondo l'Agenzia Internazionale dell'Energia ben il 23% delle emissioni di CO2 proviene dal settore dei trasporti. Con la globalizzazione inoltre lo scambio di merci sta crescendo vertiginosamente, richiedendo sempre nuove e più imponenti infrastrutture, con impatti sull'ambiente che non possono essere trascurati. Come sempre Scala Mercalli non si limita a individuare i problemi ambientali più attuali, ma si pone anche l'obiettivo di evidenziare le possibili strade per il futuro. E in tema di trasporti il futuro non può che essere elettrico. Vedremo esempi di utilizzo di veicoli elettrici sia via mare, come il nuovo traghetto norvegese che fa a meno del carburante fossile, sia via terra, visitando la Toyota in Giappone, una delle più avanzate case automobilistiche del mondo in fatto di ricerca sull'auto elettrica e a idrogeno. Auto elettrica che lo stesso Luca Mercalli testerà sull'autodromo di Monza. Infine vedremo come il problema dei trasporti possa essere mitigato anche evitando gli spostamenti inutili, come molti pendolarismi casa-lavoro non necessari. Già oggi infatti il telelavoro permette di lavorare senza muoversi da casa. Ospite della puntata sarà il Prof. Domenico Gattuso, docente di ingegneria dei Trasporti all'Università di Reggio Calabria, e fautore della mobilità dolce. Roberto Cavallo, nella sua consueta rubrica sul riciclo, ci mostrerà come i rifiuti elettronici, ricchi di metalli preziosi, possono essere smaltiti e riciclati.

Torna su