Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2016 Puntata del 30/03/2016

All'aeroporto Zaventem di Bruxelles, a una settimana esatta dall'attentato, è stato fatto un test di apertura per capire a che punto stiano i lavori di ripristino delle strutture andate distrutte con le esplosioni. Tuttavia, non è stata ancora diffusa una data per la ripresa dei voli. Intanto il bilancio delle vittime degli attentati è salito a 35. Sono stati confermati i tre arresti ma gli inquirenti hanno disposto il rilascio di Cheffou, identificato in un primo momento come "l'uomo con il cappello". Continua la caccia al terzo terrorista. E, in un momento in cui lo scambio di informazioni tra Paesi europei sembra mostrare tutte le sue falle, dalle indagini è emerso che Khalid El Bakraoui, l'attentatore della metro di Bruxelles, abbia usato l'identità dell'ex calciatore dell'Inter Ibrahim Maaroufi per affittare un appartamento, divenuto covo del commando delle stragi di Parigi. Scatta la polemica, invece, in Italia sulla lotta al terrorismo. Divise maggioranza e opposizione su 007 italiani. Sul fronte economico rischierebbero di restare fermi i rimborsi per i 10.559 obbligazionisti delle quattro banche fallite a novembre. Ospiti di Gerardo Greco saranno: Riccardo Molinari, Lega Nord; Rosa Calipari, Partito democratico; Paolo Magri, Ispi; Paolo Crepet, psichiatra; Sandro Ruotolo, giornalista; Mario Giordano, direttore Tg4; Fabio Picchi, chef; Valerio Rossi Albertini, Cnr:

Torna su