Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Un giorno in pretura St 2015/16 Processo tarantini: "L'ape regina" - 21/11/2015

Il processo Tarantini dopo la condanna di Gianpaolo Tarantini e Sabina Began. Gianpaolo Tarantini, un giovane imprenditore di successo della sanità pugliese viene processato nel Tribunale di Bari presieduto dal Dott. Luigi Forleo per associazione a delinquere finalizzatta al reclutamento, all'induzione, al favoreggiamento e allo sfruttamento della prostituzione. Insieme a lui siedono sul banco degli imputati altre sei persone. Fra queste la più conosciuta alle cronache è Sabina Began detta "l'ape regina". Tutti sono accusati di aver violato la legge Merlin del 1958, che sanziona il reclutamento, l'induzione, il favoreggiamento e lo sfruttamento della prostituzione. Un processo con mille sfaccettature che racconta i molti vizi italiani: l'uso spregiudicato della cosa pubblica, lo sfruttamento delle debolezze umane, la mancanza totale di senso del limite, per raggiungere i propri obiettivi.

Torna su