Ulisse: il piacere della scoperta

Ulisse: il piacere della scoperta - Annibale: l'uomo che sfidò Roma - RaiPlay

Annibale: l'uomo che sfidò Roma

St 2015121 min
Alberto Angela ci accompagnerà in un viaggio nel tempo di oltre duemila anni, durante il quale andremo alla scoperta di Cartagine, la regina del Mediterraneo, con la sua grande flotta, e della Roma repubblicana, all'epoca ancora una giovane potenza in ascesa che, grazie alla forza delle proprie legioni, era da poco riuscita a imporre la propria egemonia su gran parte della penisola italiana. Attraverso ricostruzioni grafiche e rievocazioni, Alberto Angela ci farà rivivere dall'interno i momenti più drammatici della secolare guerra, portandoci in alcuni dei luoghi più rappresentativi di questo cruciale conflitto: dalle rive del lago Trasimeno, dove l'esercito di Annibale sconfisse le legioni romane guidate dal console Flaminio, al Sepolcro degli Scipioni, sulla Via Appia Antica, una delle testimonianze più suggestive della Roma degli Scipioni. Ma il nostro viaggio sarà soprattutto l'occasione per ripercorrere la vita e le gesta di Annibale, uno dei più grandi condottieri dell'antichità. Dalla sua giovinezza a fianco del padre Amilcare, dal quale apprese i segreti dell'arte militare e l'uso dei celebri elefanti da battaglia, all'età della maturità, quando al comando dell'esercito cartaginese marciò dalla Spagna all'Italia attraverso le Alpi: un'impresa leggendaria compiuta in condizioni ambientali estreme. Rivivremo il momento della sua apoteosi, la battaglia di Canne, il suo capolavoro tattico, ancora oggi studiato nelle accademie militari di tutto il mondo, quando in netta inferiorità numerica riuscì a infliggere a Roma la peggior sconfitta della sua storia; fino alla sua caduta, con la sconfitta di Zama, per mano di Scipione, e alla morte in esilio.
Vai al titolo