Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Radici St 2015 Filippine: Emelyn Baldos - 27/06/2015

Emelyn non riconosce la sua Manila fra smog, traffico e la confusione di una megalopoli con una dozzina di milioni di abitanti. Emelyn, con Davide Demichelis, si dirige verso nord. Destinazione: La Paz, un piccolo villaggio dove è nata e cresciuta. A La Paz, vive ancora sua mamma. Nella quiete della campagna, Emelyn ritrova il suo equilibrio, le sue amiche e amici dinfanzia, suo fratello (lunico rimasto nelle Filippine, gli altri sono emigrati in Italia) e il suo campo di riso, dove ha investito il primo stipendio guadagnato in Italia, 25 anni fa. A La Paz Emelyn ritrova anche le code interminabili davanti ai bancomat: le rimesse degli emigranti costituiscono una delle fonti di entrate più rilevanti, nel bilancio nazionale. Emelyn e Davide incontrano Imelda Marcos nel suo lussuosissimo appartamento di Makati, e alcune famiglie che vivono sotto i ponti di Tondo, quartiere periferico di Manila dove migliaia di persone vivono fra i rifiuti. Nella città di Mabini, dopo aver visitato il quartiere Little Italy, si confrontano con Romolo Nati, architetto italiano che in Asia ha trovato nuovi stimoli per sé ed il suo lavoro.

Torna su