Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Offline St 2015 Intervista con Linus e visita alla Lego - 30/07/2015

Terza puntata di Offline, un viaggio dal virtuale al reale. Con l'intento di rendere concrete le sue relazioni virtuali la giovane conduttrice Alice Lizza, totalmente immersa nella rete, dipendente dai social network e perennemente connessa è passata offline per guardare in faccia persone con cui da anni parla e si confronta solamente attraverso lo schermo dello smartphone o del computer. In questa puntata incontrerà il regista, nonché fondatore dei Monty Python, Terry Gilliam (tra i suoi film "Brazil", "L'esercito delle dodici scimmie" e "Paura e delirio a Las Vegas" e il nuovo "The Zero Theorem"), che interverrà sui temi di Internet, libertà online e sulle nuove dipendenze dell'uomo ipertecnologico contemporaneo, sempre più connesso a un device e sempre più solo. A seguire intervista a Paul Budnitz, già fondatore di Kidrobot, il noto rivenditore di giocattoli artistici, e poi di Ello, il social network pubblicità-free che ha a cuore la privacy dei suoi utenti. A Los Angeles la troupe del programma ha incontrato Nick Oliveri, leggenda del rock alternativo americano, un passato da protagonista nei Kyuss e nei Queens of The Stone Age e un presente artistico in continua evoluzione. Nella puntata anche Mr. Brainwash, street artist americano, che ha fatto fortuna col suo lavoro, ma c'è chi mette in dubbio la paternità delle sue opere. Intervista in movimento con Linus, che interverrà sul cambiamento della radio italiana, del suo personale rapporto con la Rete e di esistenze offline. L'imprenditore Marcelo Burlon racconterà come ha fatto, in tempi record, a lanciare un marchio da milioni di euro, grazie all'uso delle nuove Reti sociali. Completano la puntata la dj ucraina Nastia, lo street artist Iena Cruz, le autostoppiste canadesi Rita e Katrhrine, e una visita al quartiere generale della Lego.

Torna su