Memorie - Fatti e persone da ricordare

Memorie - Fatti e persone da ricordare - Bologna, 2 agosto 1980. Un grido innocente - RaiPlay

Bologna, 2 agosto 1980. Un grido innocente

2 min
Sabato 2 agosto 1980, ore 10,25. Alla stazione ferroviaria di Bologna, una bomba, contenuta in una valigia abbandonata, esplode nella sala d'aspetto della Seconda classe. E provoca la morte di 85 persone, tanti i feriti. E' il più grave atto terroristico avvenuto in Italia nel secondo dopoguerra, da molti indicato come uno degli ultimi atti della strategia della tensione.
Vai al titolo