Overland Caucaso: Russia Caucasica (Prima parte) - 19/08/2013

St 14
Inizia l'esplorazione delle Repubbliche russe a nord del Caucaso, resa difficile e problematica dal persistere di conflitti e dalle difficoltà burocratiche nell'ottenimento dei permessi di transito. Raggiungiamo la catena del Caucaso Maggiore lungo la storica e leggendaria Strada Militare Georgiana, per scavalcare il Passo delle Croce (2.300 mt) e scendere nella valle di Stepans Minda, terre di miti e leggende. Il passaggio della frontiera tra Georgia e Ossezia del Nord corrisponde alla Gola di Dariali, la porta degli Alani, uno dei canyon più spettacolari del Caucaso, che passiamo indenni dopo aver risolto non facili problemi burocratici. La valle fra le due dogane è per una decina di chilometri terra di nessuno. Ma dove siamo esattamente, in Asia o in Europa?
Vai al titolo