Correva l'anno Benedetto XVI: l'avventura della verità

ItaliaSt 201344 min
Aprile 2005. Joseph Ratzinger viene eletto pontefice della Chiesa Cattolica. Fino ad allora è stato uno dei più stretti collaboratori di Giovanni Paolo II. Adesso diventa papa con il nome di Benedetto XVI. È stato professore, perito conciliare, arcivescovo di Monaco, Prefetto della Congregazione per la dottrina della Fede, l'ex Sant'Uffizio. Ora si appresta a raccogliere l'eredità del grande papa polacco. E lui Benedetto XVI non si sottrae. "Cooperatores Veritatis" è il motto del suo stemma da vescovo: collaboratore della verità. E questa è la sintesi del suo magistero da pontefice: una riflessione sempre mossa alla ricerca del dialogo e della identità nella verità. Il documentario è un viaggio alla scoperta della vita e del tempo di Joseph Ratzinger, a volte descritto come timido, non comunicativo, distaccato. In realtà un uomo ancorato alla sua fede, servitore della Chiesa di Roma e grande innamorato della Verità di Cristo.
Vai al titolo