Memorie - Fatti e persone da ricordare

Memorie - Fatti e persone da ricordare - Adriano Olivetti, imprenditore visionario - RaiPlay

Adriano Olivetti, imprenditore visionario

7 min
Muore in Svizzera il 27 febbraio del 1960 Adriano Olivetti, un uomo al centro della sua utopia, la fabbrica perfetta. Nato ad Ivrea l'11 aprile 1901, figlio di Camillo Olivetti, fondatore della prima fabbrica italiana di macchina per scrivere. Resta nella memoria per i suoi innovativi progetti industriali, del concetto di spazio e qualità del lavoro. Videografia: Managers – La città del sole: Adriano Olivetti (1974), Lezioni di design – Caso Olivetti: l'industria come modello di design (1999), Fuori orario – Vent'anni prima (2005), Correva l'anno – Dalla ricostruzione al Made in Italy: l'Italia in corsa negli anni '50 (2009), Intervista a Ettore Sottsass (1999)
Vai al titolo