Blu notte Caso Gioia Tauro

47 min
Per quasi trent'anni il disastro ferroviario di Gioia Tauro (6 vittime e più di 50 feriti), avvenuto il 2 luglio 1970 in Calabria, è stato considerato un incidente. L'anno passato, per la prima volta, nel Giorno della memoria in ricordo delle vittime del terrorismo e delle stragi, il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha inserito la strage di Gioia Tauro nella tragica lista degli episodi eversivi, riconducendola alla "strategia della tensione" a cui parteciparono anche forze mafiose. A questo episodio è anche legata la misteriosa morte di cinque ragazzi anarchici che avevano raccolto un dossier di controinformazione sul disastro.
Vai al titolo