Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Che ci faccio qui - Jago, scultore ribelle St 2019 - Jago, scultore ribelle

Domenico Iannacone incontra uno degli artisti più celebri e liberi della sua generazione. Jago ha 32 anni e da bambino sognava di diventare come Michelangelo. Ha un dono eccezionale: sa scolpire la pietra come pochi. Allievo ribelle, lascia l'Accademia di Belle Arti per essere uno scultore libero. Per lui l'arte è anche comunicazione. Centinaia di migliaia di persone si collegano sui social per vederlo scolpire. La sua opera più importante, che ritrae Papa Benedetto XVI senza occhi, è diventata un caso nel mondo dell'arte.