Quelli che il calcio

Quelli che il calcio - Puntata del 20/01/2019 - RaiPlay
Puntata del 20/01/2019
St 2018/19 Italia 166 min
Ospite della puntata, condotta come sempre da Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran sarà Manuel Agnelli, impegnato sia al grande tavolo nel commento alle partite che in un live acustico di "Se Io Fossi Il Giudice" insieme a Rodrigo D'Erasmo, violoncellista degli Afterhours. L'esibizione anticipa l'uscita, prevista il 25 gennaio, di "Noi siamo Afterhours", doppio CD e DVD del concerto evento al Forum d'Assago che racconta i 30 anni di storia della band, ora anche protagonista di un in-store e in-cinema tour. Accanto a Manuel Agnelli, al grande tavolo siederanno la showgirl Eleonora Pedron, la giornalista Francesca Brienza, la leggenda del tennis Adriano Panatta, l'ex calciatore e commentatore Massimo Mauro, il campione del mondo Fulvio Collovati, l'arbitro degli arbitri Paolo Casarin e il giornalista Giorgio Terruzzi. Con il nuovo anno torna anche il divertimento con gli sketch comici: Ubaldo Pantani propone le imitazioni del vicepremier Matteo Salvini e dell'allenatore del Milan Gennaro Gattuso, Brenda Lodigiani impersona l'imprevedibile ballerina di musical Renella, Antonio Ornano si cimenta nello strambo psicologo dei calciatori Prof. Prunes e infine Toni Bonji veste i panni sia di Paride Coccio, con i suoi divertenti giochi di parole, sia del Professor De Riccardis, con le sue cure poco ortodosse. Federico Russo sarà in collegamento dal Pub di Corso Sempione per commentare con ironia l'attualità sportiva in compagnia dell'ex ciclista Dino Zandegù, del comico Herbert Ballerina, della compagna del centravanti della Fiorentina Giovanni Simeone, Giulia Coppini, e di Totò Schillaci, eroe delle notti magiche di Italia '90. Francesco Mandelli sarà a Baselice (BN) per scoprire la nuova vita da rockstar di Daniel Osvaldo, ex di Roma e Inter, mentre Dario Vergassola a Firenze si improvviserà critico d'arte alla mostra The Cleaner di Marina Abramović. Mimmo Magistroni sarà invece sul Ticino a Golasecca (VA) per realizzare la moviola in "4K" dei gol della Serie A
Vai al titolo