Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Per un pugno di libri St 2019 - Lessico famigliare (di Natalia Ginsburg)

La seconda puntata della nuova edizione di "Per Un Pugno di Libri" vede sfidarsi questo sabato il Liceo Classico "Rinaldo Corso" di Correggio e il Liceo Classico "Pilo Albertelli" di Roma. Per ricordare il Giorno della Memoria si è pensato di affidare alle classi la lettura di "Lessico famigliare" della scrittrice italiana Natalia Ginsburg. Scritto nel 1963 e vincitore del Premio Strega, "Lessico famigliare" ha come tema principale la memoria che ha sempre caratterizzato la narrativa della Ginsburg. I ricordi come patrimonio di legami e passioni condivise. Ma accanto alla memoria privata e ai rapporti famigliari, la scrittrice non dimentica la Storia drammatica di quegli anni: il fascismo, la persecuzione razziale, la guerra, il dopoguerra. In palio, come sempre, non soldi, ma opere d'ingegno (cioè tanti libri) e la possibilità di accedere alla finale tra le due classi meglio classificate nel corso del programma. A condurre il gioco c'è Geppi Cucciari con il professore Piero Dorfles, il quale consiglia, in questa puntata, "1938, L'Italia razzista" di Fabio Isman (Il Mulino, 2018) e "Il caso Kaufmann" di Giovanni Grasso (Rizzoli, 2019).