Storie italiane

Storie italiane - Padre Graziano: "Non critico i giudici italiani ma per me è un giudizio basato sul razzismo" - 19/09 - RaiPlay

Padre Graziano: "Non critico i giudici italiani ma per me è un giudizio basato sul razzismo" - 19/09

St 2018/1913 min
Il 20 febbraio la cassazione si esprimerà su Padre Graziano, riconosciuto colpevole dell'omicidio e distruzione del cadavere di Guerrina Piscaglia, scomparsa il primo maggio del 2014, dalla corte d'assise di Arezzo e dalla corte d'appello di Firenze dove la pena inflitta è scesa da 27 a 25 anni. Oggi è agli arresti a Roma, nel convento del suo ordine, dopo aver scontato la pena per circa 9 mesi in carcere ad Arezzo.
Vai al titolo